martedì 29 dicembre 2009

Aforismi di Osho



Se sei stato un po' troppo serio di recente, seriamente... è tempo di lasciar perdere!
Fatti una bella risata e metti da parte i tuoi bei piani. Davvero non ne hai bisogno.
Ciò che dovrà accadere accadrà e tu hai una scelta: andarci insieme o andarci contro.
--------------------------------------------------------

Se l'esistenza è una sola, e se l'esistenza si prende cura degli alberi, degli animali, delle montagne, degli oceani; dal più minuscolo filo d'erba fino alla stella più grande e allora si prenderà cura anche di te.
Perché essere possessivi?
La possessività dimostra solo una cosa, che non ti fidi dell'esistenza. Vuoi organizzare per te una forma distinta di sicurezza, di garanzia; non ti fidi dell'esistenza.
La non possessività è di base fiducia nell'esistenza.
Non c'è bisogno di possedere perché il tutto ti appartiene già.
---------------------------------------------------------------------------
Tutti vogliono la libertà; almeno a parole, ma nessuno è veramente libero.
E nessuno vuole veramente essere libero, perché la libertà comporta responsibilità; non arriva da sola.
------------------------------------------------------------------------
Piangere e lamentarsi è un modo naturale, una valvola di sfogo per fare sì che le emozioni accumulate, la tristezza, siamo espulse dal sistema: è una profonda pulizia. Ogni uomo e ogni donna dovrebbero imparare a piangere perfettamente.
E a goderselo! È una cosa così rinfrescante, ti alleggerisce!
E dopo aver pianto, non solo i tuoi occhi diventano freschi, ma tutto il tuo essere diventa puro, semplice, innocente.
Ritorni alla verginità che una volta ti apparteneva e che hai perso... ritorni immacolato.
Dopo un bel pianto ti senti come dopo aver fatto un bel bagno, è come se l'anima avesse fatto una doccia.
--------------------------------------------------------------------Guarda certe persone: sono infelici perché hanno fatto compromessi su ogni punto, e non possono perdonarsi di aver fatto quei compromessi.
Sanno che avrebbero potuto osare di più, e invece hanno dimostrato di essere dei vigliacchi.
Hanno perso valore ai loro stessi occhi, hanno perso il rispetto di se stessi.
Ecco cosa fa il compromesso.
---------------------------------------------------------------------------------È la luce della consapevolezza che rende le cose preziose e straordinarie.
E allora le piccole cose non sono più piccole.
Quando un uomo, con attenzione, sensibilità e amore tocca un comune sassolino sulla spiaggia, quel sasso diventa un kohinoor.
E se tu tocchi un kohinoor in stato di inconsapevolezza, diventerà una comune pietra o nemmeno quella.
La tua vita avrà tanta profondità e significato quanta sarà la tua consapevolezza.
La gente si chiede, in tutto il mondo: "Qual è il significato della vita?". Per forza il significato si è perso, perché avete smarrito lo strumento per trovare il significato; e lo strumento è la consapevolezza.
-----------------------------------------------------------------------------------In una società migliore, formata da persone più comprensive, nessuno vorrà cambiarti.
Tutti ti aiuteranno ad essere te stesso perché essere te stesso è la cosa più preziosa al mondo.
-----------------------------------------------------------------------Finora, l'intera umanità ha vissuto in maniera schizofrenica.
Ogni essere umano è stato lacerato, frammentato. Le religioni, le filosofie, le ideologie non sono stati processi di guarigione, di armonizzazione: sono state la causa alla radice di conflitti interiori e di guerre esistenziali: voi tutti non avete fatto altro che ferirvi.
La mano destra ha ferito la sinistra, la mano sinistra ha ferito la destra ed entrambe le mani ne sono uscite lacerate.
-----------------------------------------------------------------------------La morte.
La morte non è la fine, bensì il crescendo della vita stessa, il suo culmine... Se hai vissuto nel modo giusto, se hai vissuto totalmente, attimo dopo attimo, se hai spremuto tutto il nettare della vita, la tua morte sarà l'orgasmo supremo.
--------------------------------------------------------------------Qualunque cosa distrugga la libertà non è amore. Deve trattarsi di altro, perché amore e libertà vanno a braccetto, sono due ali dello stesso gabbiano.
Ogni volta che vedi il tuo amore in conflitto con la tua libertà, significa che stai facendo qualcos'altro in nome dell'amore.

Frasi di Osho

giovedì 24 dicembre 2009

Secondo premio: sei coltelli da bistecca

Riunione di fine anno e risultati di fine anno:
coltelli da bistecca per tutti!!!
Peccato che sono vegetariano: li userò per sbucciare la frutta e verdura..
:) :)

martedì 15 dicembre 2009

Lo spirito natalizio



Profumi ammiccanti e sexy, sconti dagli operatori telefonici, sottocosto per tutti i gusti, giocattoli utili e inutili, trionfalismi dei soliti cantanti, attori e politici per ogni occasione...
Ogni anno la sfilata di questi zombie dovrebbe riempirci il cuore del vero spirito natalizio? Cioè che ancora una volta lo stipendio e la tredicesima non basteranno neppure un po' se dovessimo accontentare tutti i DESIDERI imposti dai media, dal grande fratello.
Enormi alberi di natale triofanti di luci accese tutto il giorno non servono per illuminare la nostra anima sempre più nascosta fra le fandonie che si diffondono nell'etere.
Non so più cosa sia lo spirito natalizio e credo non sia mai esistito. Ci hanno davvero pilotato e illuso per sempre facendoci credere in inesistenti desideri?
Alla fine nessuno più guarda dentro di se. Nessuno più è consapevole di cosa veramente ci sia veramente dentro di noi, vediamo solo la proiezione delle nostre più belle maschere, la maschera di natale!

Vorrei essere sopra una montagna per tutto dicembre senza vedere nessuno.
La sera guardando la luce della luna e la via lattea chiuderei gli occhi immergendomi nell'infinito e canterei danzando con l'universo...

Namastè

venerdì 11 dicembre 2009

Buon compleanno Maestro



Sei sempre qui vicino a noi: "la tua gente".
Siamo felici di celebrare il tuo compleanno. Auguri Osho!


The really intelligent person keeps his childhood alive to his last breath.
He never loses it — the wonder the child feels looking at the birds,
looking at the flowers, looking at the sky....
Intelligence also has to be, in the same way, childlike.


La persona veramente intelligente tiene viva la sua infanzia fino al suo ultimo respiro.
Non perde mai la meraviglia che il bambino prova guardando gli uccellini,
guardando i fiori, guardando il cielo...
Allo stesso modo anche l'intelligenza deve conservare le qualità di un bambino.
Osho

Libreria della nuova umanità

  • FISH! di S.C.Lundin, Harry Paul e J. Christianses - Sperling & Kupfer Editori
  • Il Bar Celestiale di Tom Youngholm MANDALA Ed
  • Il libro di Mirdad di Mikail Naimy
  • Istruzioni di volo per aquile e polli di Anthony De Mello PIEMME POcket
  • La decima illuminazione di James Redfield MANDALE Ed
  • La Profezia di Celestino di James Redfield MANDALA ED.
  • La via del guerriero di pace di Dan Millman Edizioni IL PUNTO D'INCONTRO
  • Lettere dalla Kirghisia di Silvano Agosti
  • Tutta la bibliografia di Eckhart Tolle
  • Tutta la bibliografia di OSHO
  • Tutta la bibliografia di PAULO COELHO
  • Tutta la bibliografia di Thích Nhất Hạnh
  • Tutta la bigliografia di Ramana Maharshi
  • Una Sedia per l'anima di Gary Zukav MANDALA Ed.

Tramonto

Tramonto

Archivio blog

Informazioni personali

La mia foto
Genova, Liguria, Italy
Per ogni info non dubitate a contattarmi via mail