giovedì 28 febbraio 2013

denaro


Leggo che quasi tutti i post che riguardano commenti alle attuali elezioni politiche, parlano soprattutto di soldi. Per esempioi: come farà il M5S a fare il reddito di cittadinanza, dov'è la copertura finanziaria?
La politica non dovrebbe essere principalmente economia ma una serie di scelte per aumentare il benessere delle persone. E' chiaro che il denaro è utile e non si può eliminare, in quanto rappresenta un termine di scambio...ma forse si è persa la vera natura di questi scambi: cosa mi serve veramente?
Innanzitutto vorrei che le persone facessero delle scelte: continuiamo ad essere degli schiavi del denaro o prendiamo un altra direzione? Questo non vuol dire che il M5S sia la salvezza o viceversa ma riguarda soprattutto noi.
Forse con questa nuova forza politica più vicina a noi possiamo far sentire la nostra voce: basta farla sentire! Non aspettiamo che altri decidano per noi.
Quello che stò dicendo non è un parere a favore di qualcuno e contro qualcun altro, perchè penso veramente che insieme si può fare la differenza in quanto ognuno, con la sua opinione può migliorare un progetto; essere contro è fuori moda, essere disonesti è fuori moda, da adesso iniziamo ad essere noi stessi.
Alessandro Satyam Orlandi
------------------------------------------------------------------------------------------------------
I read almost every post comments that relate to the current election, speak mostly about money. For example, how will the M5S to make the citizen's income , where is the funding ?
Politics should not be primarily economic but a series of choices to increase the welfare of the people . It ' clear that the money is useful and can not be eliminated , as it represents a period of exchange ... but maybe we have lost the true nature of these exchanges : what do I really need ?
First of all I would like people did choices : continue to be the slaves of money or take a different direction ? This does not mean that the M5S is salvation or vice versa , it mainly concerns us.
Perhaps with this new political force closer to us we can make our voices heard : just make her feel ! Do not expect others to decide for us.
What I'm saying is not an opinion in favor of someone and against someone else, because I really think that together we can make a difference in how each one with its opinion can improve a project to be against is out of fashion , being dishonest is out fashion , to now begin to be ourselves.
Satyam Alessandro Orlandi


martedì 26 febbraio 2013

Meditazione



Un semplice metodo da usare tutti i giorni per almeno 15 minuti:
Trovare una posizione comoda ma sempre con la schiena dritta, rilassarsi cominciando a visualizzare le varie parti del corpo e "permettendo" ad esse di lascairsi andare; guardare il proprio respiro senza forzarlo e cercando lievemente di allungarlo e di abbassarlo verso l'addome... arriveranno i pensieri alla carica ( mi prude qui, devo fare questo quello...) non cerchiamo di respingerli bensì guardiamoli, osserviamo tutto senza giudizio. Può servire la vibrazione di alcuni suoni detti mantra che aiutano a creare un effetto positivo ( OM; SO HAM; HAM SA; ...) possono essere recitati, cantati oppure semplicemente con la mente.
Se mi chiedessero una definizione:.

Meditazione = CONSAPEVOLEZZA ATTENTA E RILASSATA CHE OSSERVA SENZA GIUDIZIO.
Buona pratica a tutti (sempre col sorriso) :-)
Satyam

LASCIAR ANDARE




Parola d'ordine: lasciar andare...
cosa? Tutto
quando? adesso
dove? qui
:-)

Satyam

lunedì 25 febbraio 2013

Thich Naht Hahn



Un uomo da cui prendere esempio: 

" Sono stato un monaco per 65 anni, e quello che ho trovato è che non c'è religione, non c'è filosofia, non c'è ideologia più alta della fratellanza e sorellanza. Neppure il Buddismo. "
I've been a monk for 65 years, and what I have found is that there is no religion, no philosophy, no ideology higher than brotherhood and sisterhood. Not even Buddhism.
— Thich Naht Hahn 



Un condensato di Satyam

Un filmato che contiene un condensato del mio diario...


Il cambiamento: storia zen di Angela Verardo

Pubblico questa bellissima storia zen del mio amore Angela, che ha anche creato il filmato con sue fotografie!  Davvero un'opera d'arte... Grazie Angela di esistere.


ps: molto saggia in questo periodo elettorale... :-)
Satyam

go vegan today

Pubblico il bellissimo video e discorso di Sara Pinello, in quanto condivido sia le parole che le immagini:


Siamo italiani e siamo vegani! L'abbiamo voluto urlare al mondo intero!
Perchè non si continui a pensare che essere vegani sia una scelta estrema.
Perchè non si continui a pensare che essere vegani sia una condanna alla solitudine e alla tristezza.
Perchè non si continui a pensare che i vegani siano una sorta di setta o di religione.
Perchè si cominci a realizzare come il veganesimo sia una scelta (l'unica scelta) per vivere davvero in sintonia con la natura, per rispettarla, per vivere in salute fisica e mentale.
Perchè tutti possano essere invogliati a conoscere un po' meglio il veganesimo, ad apprezzarne le sfumature, a perdere un po' di pregiudizi e di paura.

Cambiare è possibile e migliorarci è un nostro dovere. Per noi stessi, per gli animali, per il nostro pianeta e per il futuro dei nostri figli.
DIVENTA VEGANO, OGGI :)

Public discourse and the beautiful video of Sara Pinello, because I agree with both the words and images:


We are Italian and we are vegans! We wanted to shout to the whole world!
Why do not we continue to think that being vegan is a extreme choice.
Why do not we continue to think that being vegan is a condemnation to loneliness and sadness.
Why do not you still think that vegans are a kind of sect or religion.
Why do you start to realize how veganism is a choice (the only choice) for truly live in harmony with nature, to respect it, to live in physical and mental health.
Why all may be encouraged to know a little 'better veganism, to appreciate the nuances, to lose a bit' of prejudice and fear.

Change is possible and it is our duty to improve ourselves. For ourselves, for the animals, for our planet and for the future of our children.
BECOME VEGAN TODAY :)


Sogno la Kirghisia


Ecco come parla un uomo. Un uomo libero. Chi vive nella realtà. Un cuore di poeta grande. Anche io sogno la Kirghisia...

Here's how to speak a man. A free man. Those who live in reality. The heart of a great poet. I also dream Kirghisia...

lunedì 11 febbraio 2013

UNO: due

L'universo si appoggia su due colonne interconnesse: l'equilibrio e l'energia dell'amore. la prima colonna è matematica, misurabile, fisica mentre la seconda è non manifestata e non misurabile, ma la puoi "sentire".
Satyam Alessandro Orlandi
--------------------------------------------------------------------------------------------
The universe rests on two interrelated pillars: the balance and the energy of love. the first column is mathematics, measurable, physical, while the second is not manifested and not measurable, but you can "feel".
Satyam Alessandro Orlandi

Amore ancora Amore

L'amore è un EVER GREEN per ogni stagione, per ogni tempo, per ogni luogo, per chiunque, in ogni modo, come vi piace, non passa mai di moda. Alessandro Satyam Orlandi

---------------------------------------

Love is a EVER GREEN for every season, every time, everywhere, for everyone, in every way, as you like, never goes out of fashion. Satyam Alessandro Orlandi

sabato 9 febbraio 2013

una critica ai politici di oggi

Non parlo mai di politica: non per qualche motivo ma credo che in questo periodo ci sia poco da dire e più da fare. Volevo infatti muovere una critica ai "nostri" politici riguardo alle grosse somme di denaro sprecate per essere eletti ( pubblicità su media, addiritura qui su facebook). Ricordo a questi mediocri signori dal portafoglio facile che stanno spendendo i notri ultimi risparmi per farsi pubblicità, andare al potere e rispenderne ancora.
Credo che queste persone abbiamo dei grossi problemi psicologici: si sentono così piccoli e insicuri da dover avere grandi poteri in mano e con i loro titoli altisonanti da presidenti e governatori non fanno altro che peggiorare i loro problemi e di riflesso i nostri, in quanto purtroppo prendono importanti decisione per noi.
Io odio le campagne elettorali ma mi sento di dare un piccolo consiglio: prima di entrare in quella cabina e fare una X a caso pensate a tutti i candidati e cosa dicono, come lo dicono e perchè lo dicono: io voterei quello che mi sembra più umano e vicino al mio sentire: sicuramente farà il meglio per me.
Mandiamo a casa i mediocri così si potranno curare i loro malanni psicologici.
Satyam Alessandro Orlandi

Disegno di ALTAN

Libreria della nuova umanità

  • FISH! di S.C.Lundin, Harry Paul e J. Christianses - Sperling & Kupfer Editori
  • Il Bar Celestiale di Tom Youngholm MANDALA Ed
  • Il libro di Mirdad di Mikail Naimy
  • Istruzioni di volo per aquile e polli di Anthony De Mello PIEMME POcket
  • La decima illuminazione di James Redfield MANDALE Ed
  • La Profezia di Celestino di James Redfield MANDALA ED.
  • La via del guerriero di pace di Dan Millman Edizioni IL PUNTO D'INCONTRO
  • Lettere dalla Kirghisia di Silvano Agosti
  • Tutta la bibliografia di Eckhart Tolle
  • Tutta la bibliografia di OSHO
  • Tutta la bibliografia di PAULO COELHO
  • Tutta la bibliografia di Thích Nhất Hạnh
  • Tutta la bigliografia di Ramana Maharshi
  • Una Sedia per l'anima di Gary Zukav MANDALA Ed.

Tramonto

Tramonto

Archivio blog

Informazioni personali

La mia foto
Genova, Liguria, Italy
Per ogni info non dubitate a contattarmi via mail