venerdì 18 marzo 2016

Cosa ricordiamo delle persone?



Oggi pensavo a cosa ci resta nella memoria quando pensiamo ad una persona. Cosa ricordiamo fondamentalmente ed in modo automatico pensando ad una determinata persona? L'aspetto fisico, il suo modo di fare, il suo carattere, quello che fa nella vita?
Credo che ognuno dia priorità all'aspetto che più si avvicina alla nostra concezione di identificazione.
Chi sono io?  e quindi Chi è Lui?
In realtà tale distinzione è solo fittizia in quanto frutto di un illusione di separazione... ma se vogliamo restare con i piedi per terra parliamo solo degli aspetti psico fisici relativi alla nostra attuale esperienza fisica di qui e ora.
Io quando penso a qualcuno mi collego istintivamente alla mia parte più emotiva, quella cosiddetta del cuore. Penso e ricordo soprattutto quei momenti in cui questa persona ha mostrato la parte più tenera della sua umanità, con un gesto carino, delle parole dolci, di conforto o magari un sorriso, un abbraccio.
Credo che queste siano le cose più importanti e soprattutto per quanto mi riguarda sono le cose che lasciano un segno nella mia memoria e nel mio cuore.
E voi a cosa pensate?
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Today I was thinking of what remains in the memory when we think of a person. Basically what we remember and automatically you are thinking of a particular person? The physical appearance, his manner, his character, what he does in life?
I think everyone gives priority aspect that is closest to our conception of identification.
Who am I? and then Who is He?
In reality, this distinction is only fictitious as the result of an illusion of separation ... but if we keep our feet on the ground we speak only of mental and physical aspects of our current physical experience of the here and now.
When I think of someone I connect instinctively to my most emotional part, the so-called heart. I think, and I remember especially those moments when this person showed the most tender part of his humanity, with a nice touch, the sweet words of comfort or even a smile, a hug.
I think these are the most important things and especially for me are the things that leave a mark in my memory and in my heart.
And you what do you think?

Nessun commento:

Posta un commento

Libreria della nuova umanità

  • FISH! di S.C.Lundin, Harry Paul e J. Christianses - Sperling & Kupfer Editori
  • Il Bar Celestiale di Tom Youngholm MANDALA Ed
  • Il libro di Mirdad di Mikail Naimy
  • Istruzioni di volo per aquile e polli di Anthony De Mello PIEMME POcket
  • La decima illuminazione di James Redfield MANDALE Ed
  • La Profezia di Celestino di James Redfield MANDALA ED.
  • La via del guerriero di pace di Dan Millman Edizioni IL PUNTO D'INCONTRO
  • Lettere dalla Kirghisia di Silvano Agosti
  • Tutta la bibliografia di Eckhart Tolle
  • Tutta la bibliografia di OSHO
  • Tutta la bibliografia di PAULO COELHO
  • Tutta la bibliografia di Thích Nhất Hạnh
  • Tutta la bigliografia di Ramana Maharshi
  • Una Sedia per l'anima di Gary Zukav MANDALA Ed.

Tramonto

Tramonto

Archivio blog

Informazioni personali

La mia foto
Genova, Liguria, Italy
Per ogni info non dubitate a contattarmi via mail